+39 039 513507

Cos’è un tintometro? Per cercare di capirlo affidiamoci alla definizione del dizionario Treccani:

tintòmetro s. m. [comp. di tinta e -metro]. – Apparecchiatura che, grazie a una serie di serbatoi contenenti dei colori base (in genere oltre i dieci) e un sistema di selezione elettromeccanico, permette di dosarne alcuni e ottenere un colore prestabilito sulla base di un campionario che può raggiungere diverse migliaia di tinte.

Alla base dell’apparecchiatura c’è un insieme di colori denominato mazzetta. Una delle più note e utilizzate è quella della Pantone: ad ogni tinta e sfumatura corrispondono un codice numerico univoco e un nome adatti a facilitarne la riproduzione in ogni supporto: cartaceo, ligneo, murale.

In commercio esistono diversi tipi di tintometro, manuali ed elettronici: questi ultimi svolgono la propria funzione in modo del tutto automatico; in ogni caso si tratta di uno strumento molto preciso in cui l’attenzione al dosaggio delle varie tonalità è millimetrica ed elimina la possibilità di un errore umano. Una volta scelto il colore l’addetto al macchinario valuterà quali dovranno essere mescolati per ottenere il risultato desiderato. Si effettua una misurazione a volume e/o con bilancia di precisione e poi si miscela il composto.

Questo potrà essere a base di acqua o di solventi: l’efficacia del macchinario consente di creare qualsiasi tipo di vernice, e sarà possibile utilizzarla allo stato puro o aggiunta a una base bianca per minore densità. Si tratta di un macchinario molto complesso: è bene che ad azionarlo ci sia personale preparato.

Qui il tintometro è una specialità della casa: abbiamo colori per carrozzeria di auto e barche, per pareti, per l’industria e vogliamo garantire ai nostri clienti la massima corrispondenza! Vieni a trovarci e lo scopriremo assieme! Colorificio Brianza Car è a Robbiate (Lecco), in via Mario Greppi 10 – telefono 039.513.507